Pagine

domenica 4 dicembre 2011

Splinder... post vecchi: parte II

Momento...

Un momento di piccolo svago attraverso piccoli scatti nell'orto dietro casa,
un momento per catturare qualcosa di particolare,
un momento per descrivere ciò che ho visto;
possedevo un istante, era mio in quel momento
non volevo toccare altro che la mia anima,
un attimo per cogliere un pò di lucentezza e armonia...

Armonia che si è trasformata in un piccolo e freddo tremolio
cantilenando una canzoncina attinente a quel solare momento,
le mie mani sono diventate una porta tra l'arte e la fantasia...

Scritto il 03 aprile 2008




Sogni e Arte

Calpestando una foglia rossa sul terreno del giardino 
mi è venuta in mente una sensazione strana ma bella
Un pensiero mi è balenato in mente, 
come se si dovesse risvegliare da un lungo sonno
Camminando sento la prima goccia di pioggia posarsi sul mio viso
viaggiando sulla mia guancia
Piangendo da questa sensazione bellissima,
tracollo in un sonno pieno di sentimenti e vite passate [...]

Una delle vite che ho vissuto era intenso, un paesaggio davvero meraviglioso,
uno di quelli che non vorresti mai risvegliarti
C'è tanta pace, una sfumatura nel cielo rosato mi fa vedere 
che c'è altro da scoprire,
altro da apprendere e altro da viaggiare [...]

Un vuoto e un'anima da rivelare,
la fantasia a disposizione
per cambiare il passato
migliorando il futuro.

Scritto il 15 aprile 2008


Come una Sirena

Dal profondo di un abisso emergo,
con sicurezza e fermezza;
di un luogo oscuro e tetro senza luce
faccio capolino con lo sguardo di una sirena
in preda alla vita sulla terra.
Guardo al di là delle rocce che si trovano alla riva
e vedo tranquillità, pace e sensazione di mistero,
mi avvicino come se stessi per uscire dalle acque
e i miei piedi, ora diventati,
posso camminare verso la Dea per poter
vederLa e viaggiar al suo fianco.

Scritto il 30 maggio 2008

Rinascita

Anima di vita,
anteprima di un risveglio,
accolgo l'istante,
in una sfera di luce
io rinasco.

Scritto il 11 giugno 2008

Nessun commento: