Pagine

sabato 18 agosto 2012

Conserve!

Da quando è iniziata l'estate ho fatto scorta di candele alla citronella,
che vengono usate sempre e soprattutto quando mangiamo.
E' bello alla sera mangiare a lume di candela!



Non son pratica di bamboline e non ho avuto neanche molto tempo
a realizzarle: ho chiamato Petite ad aiutarmi e si è divertita un sacco!
A volte la beccavo che parlava da sola con quelle piccole
e a volte le trovava un posto nuovo dove metterle.
Alla fine abbiamo deciso di metterle in un cesta,
insieme alle foglie della magnolia che erano per terra.



Abbiam trovato degli alchechengi vicino all'alloro
e li abbiamo messi intanto a seccare.
A Lughnassadh ho preparato del pane: nei triskele ho messo i semi di papavero,
mentre nelle classiche palline della salvia. Sono uscite bene entrambe.



Oh! Un uccellino che guarda il pane... avrà fame!
Ecco: è lì per te! =D

Quando riesco faccio questi simpaticissimi uccellini all'uncinetto,
sono tenerissimi e si fanno in pochi minuti!
Lo schema l'ho trovato su internet, di preciso nel blog di Artediella: ho allungato
di due catenelle la coda perchè mi sembrava piccola.


Ho fatto altro sugo da mettere in dispensa...



Un coniglietto nelle nebbie.. è solo uno schizzo,
stavo cazzeggiando un'attimo tra una cosa e l'altra e mi sono
messa a scarabocchiare a matita...

(Anche Qui)


Finalmente i cornetti stanno spuntando!!


Mi era avanzato del cavolo viola e ho fatto un sugo,
inventato da me, col bimby. Ho frullato di sicuro i due cavoli
(verde e viola) ma per il resto non ricordo... ricordo solo
che mi è piaciuta molto e invece di buttarla via (perchè pensavo
che a nessuno piacesse e invece l'hanno mangiata di gusto) l'ho messa in freezer.
Ho fatto la pasta viola! XD


Pizza in casa!! Ho trovato una buona farina che mi piace,
si chiama Mix It e l'ho trovata all'Iper e so che c'è anche all'esselunga.
L'ho fatta per Petite e le sue allergie.. che non sembra averne... ma per sicurezza...
Metà margherita e metà con olive e sardine^^


Confettura di fichi!
Quest'anno i fichi mi hanno fatto gli scherzi: appena li tocco mi riempo di bolle sulle mani.
E' stato difficile all'inizio, perchè pensavo ad essere allergica, ma poi ho scoperto
che c'era quella sostanza bianca che esce appena li tiri giù dall'albero...
beh anche se era pochissima, avevo qui le mani pruriginose, rosse,
screpolatissime e sembravano quelle di una vecchia di novant'anni...
Beh, ho risolto prima con un velo di cortisone (ho dovuto, con le creme
all'inizio peggioravo di brutto)due volte al dì per un giorno
 e poi con il burro di karite che sembra aver fatto miracoli.
E c'era qualcuno che voleva che andassi al pronto soccorso...che idiozia!
Per fortuna che c'era Cris ad aiutarmi sennò scleravo.


Torta con le pesche sciroppate:
buona sì, ma stavolta abbiam sbagliato qualcosa...
era un pò liquida e cadeva ovunque.
Finita comunque in poso tempo!
L'abbiamo mangiata con le forchette^^


Questo è il passato che abbiam fatto
a inizio settimana... non ne posso più!!
Ne ho altri di San Marzano, tantissimi
e ne ho le balle piene di conserve...

Ma mi sa che devo... devo trovare il momento giusto
e la voglia di farne altri...
Ah! L'unico problema è che non ho vasetti!
Sono riuscita a riciclarne alcuni ma non so se bastano...

 

In questo è stato messo dell'aglio ;)


Un nuovo progettino che sta andando avanti a rilento
da un mese... oramai uncinetto quando ho un'attimo di tempo,
e quando posso rilassarmi un pò. Oh, sì! L'uncinetto mi rilassa 
tantissimo, sto imparando anche a non guardare in continuazione i punti
e a non dover contarli ogni volta. So quando sbaglio e rimedio subito.
Questo lavoretto è tutto a maglia alta con 3 fili di colori diversi:
bianco, grigio e blu che adoro tantissimo! 
Ci saranno dei bottoni (che ho già scelto) da inserire, sto pensando alla rifinitura,
che non so come farla, ho varie idee ma nessuna mi garba...
Ho bisogno di pensarci su.


Buon Pomeriggio!