Pagine

lunedì 22 aprile 2013

Un regalo in anticipo

Mia mamma l'altro giorno era alla Singer in Bergamo perché doveva far sistemare la sua macchina da cucire. Mi chiama e mi dice che c'è un'offerta (perché lei sa che voglio da tanto una macchina da cucire, ma i miei fondi non me lo permettono) e di non preoccuparmi che l'avrebbe pagata lei... Beh, dipende da quanto costa! Non mi va che spende cifre enormi, che già mi da una mano per altre cose... "Non costa nè €50 nè €500!"
Dopo un giorno, mentre ero fuori a fare un Party della Tupperware in Bergamo, i miei erano a casa mia ad aspettarmi.... Insieme a marito e Petite, ovvio....Ma non c'erano solo loro, c'era anche questa macchina da cucire ad aspettarmi...



Petite si è catapultata davanti e alla fine l'ha aperta lei. Io da dietro a vedere tutto, mia mamma che cercava di tirar fuori la macchina con Petite davanti. Che dire... É bella! Ora devo fare un corso che non é molto distante da casa; mi sono persa via con le istruzioni ma non ci ho capito una virgola. È difficile! Ma anche perché io di queste cose non me intendo per niente, per me é arabo. Però il cucito mi affascina e spero di utilizzarlo al meglio. 
Questo é il regalo anticipato del compleanno e delle feste avvenire di quest'anno, mi va benissimo! Non costa poco, anzi... É un bel costo! Io non chiedo mai niente a nessuno, e questo regalo mi piace assai tanto!

Ora mi devo solo organizzare con il corso, e poi vedrò!

Buon inizio settimana a tutte!!!!

giovedì 18 aprile 2013

La dieta del mese

Le foto non sono il massimo, le ho fatte con l'iPad e con un po' di fretta, ma sembra che si riescano a leggere. Vicino alla Quantità c'è l'Alt. che é l'alternativa all'alimento, ma non è che sia molto, sono le stesse cose degli altri giorni...

Lunedì


La colazione é uguale tutte le mattine, ma quei cereali sono così pochi, e quel latte é un po' tanto... Io mangio i cereali col latte, e non il latte con i cereali... E poi, quel cucchiaino di marmellata... Io ne vado matta! Mi mangerei tutto un barattolino se potessi...


Martedì


Mercoledì


Giovedí


Venerdì


Sabato


Domenica


Ho iniziato questa dieta il 3 Aprile, sono a metà mese e spero di arrivare fino alla fine.
Intanto ieri sera ho provato a fare la pizza cambiando la farina, cambiando il lievito di birra e al posto dello zucchero ho usato Stevia... Ha parte che ha lievitato pochissimo, non era uscito male l'impasto, é da rivisitare perché la consistenza faceva un po' schifo... Per fortuna che ho condito la pizza col formaggio da una parte e dall'altra con un pó di prosciutto cotto, sennò l'avrei buttata via. Non dovrei mangiare neanche il formaggio, ma un pochino di scamorza non fa male... e non era neanche tanto... ^^
Devo fare delle prove perché qui in zona nessuno fa la pizza senza glutine...!!! E io voglio la pizza!!!

Riuscirò a trovare delle ricette decenti, commestibili e che facciano al caso mio?

Starò a vedere :)

lunedì 8 aprile 2013

Le decisioni di Petite

Petite é innamorata! Petite ha deciso chi vuole sposare da grande!
Ha già deciso tante cose... Vuole lavorare insieme a questo suo 'nuovo amico', un suo compagno d'asilo... ma, chissá quanto durerá!! Sa giá cosa le piace fare: le piace cucinare, aiutarmi in cucina quando preparo qualcosa, fare shopping (soprattutto con mia mamma, che le comprerebbe qualsiasi cosa... I nonni sono fatti per farli viziare, ma non così tanto. Se fosse per Petite, avrebbe tante cose in rosso o con le principesse, ne va matta!!!) soprattutto nel budget che le fisso (sennò comprerebbe tante cose utili!! Per fortuna che le dó due opzioni così siamo contente entrambe), disegnare, aiutarmi con le faccende di casa (ha il suo stendino e le sue mollette, la sua scopina, ma oramai sta imparando che c'è il Roomba da far partire al mattino e lo straccio tutto suo per pulire la cameretta)... E altre cose che vanno però in secondo piano.


A tavola ha cambiato tante cose, ma devo starle dietro perché se fosse per lei non mangerebbe quasi niente, o mangia quello che vuole lei. È testardissima. Fino a poco tempo fa, mangiava la frutta, ora la vede ma vuole qualcos'altro... Ecco " qualcos'altro" é una cosa che ripete spesso, anche a cena. Io non sono una che piace tantissimo cucinare, vado a momenti, però di piatti ne preparo solo due al massimo, primo é che io sono a dieta e devo seguire la mia alimentazione, secondo Petite e marito non mangerebbero mai quello che preparo per me, quindi faccio un piatto a parte per loro. E se hanno ancora fame, ci sono altre cose in casa e la frutta. Cavolo, non fa male! E col fatto che c'è ancora in giro il cioccolato di Ostara, mangia solo quello... Si ma, appena finisce basta! Basta cioccolato, basta patatine (che non compro io, ma il consorte)! Va bene quella volta ogni tanto, ma adesso non ne posso più, non le fa bene mangiare queste 'schifezze'. Si ritorna allo yogurt e alla frutta.

Petite sa decidere tante cose per se stessa, e poi é ancora piccolina... Ha tre anni, e io a quell'etá non ero così sveglia; come a tutti i bambini, bisogna incoraggiarli, stargli vicino e aiutarli quando te lo chiedono.


 (Questa foto é di The Imagination Tree )

Mi piacerebbe fare una cosa del genere a Petite. É troppo carina!


Buona mattinata a chi passa di qui ^_^




mercoledì 3 aprile 2013

Qualcosa in piu

Oggi sto un po' così... Sono dovuta andare da un nutrizionista perché sto notando dei problemi con gli alimenti, e ora sto facendo una desensibilizzazione. Sto diventando un po' isterica perché sembra che devo dimagrire. Ma non é così. Sono giusta, anzi: in tanti mi dicono che sono magra.
Sto cercando di sistemare questa dieta, soprattutto priva di glutine, uova e tutti gli agrumi.
C'é tanta carne da togliere dalla dieta, non perché sono vegetariana (non ci riuscirei mai, giá dopo qualche settimana ne sentirei la mancanza, e mi riuscirebbe difficile), ma perché non ne vado matta. E poi, certi tipi di carne, non riuscirei a mangiarle. La nausea é sempre in agguato e non ce la farei proprio. Solo carni bianche.

(la mia lista delle intolleranze)

E poi... Come faccio a dire di no a Petite che vuole giocare con le mie Fate? Da pochi giorni ha iniziato a cantare, e canta spesso la ninna nanna che le canto alla sera. E sta migliorando!!!



Petite vuole il suo IPad. Ma non quello di papà, ma uno tutto suo.
Insieme ne abbiamo disegnato uno, e lei si é scelta le sue App preferite.
Non sono una che lascia sua figlia a giocare con certe cose da grandi, ma ho trovato tante App simpatiche e divertenti e dove Petite può imparare e apprendere. Grazie a quello, sta imparando l'inglese, guardando insieme a me i video di cartoni animati di quella lingua. Non so come faccia, ma io ci capisco pochissimo, lei invece, sembra che lo sappia perché me lo spiega... Ma non doveva essere il contrario? Spiegare io a lei è non viceversa?



Siamo messi male. Vuole i trucchi. E questi sono gli unici che le permetto di usare. Ma no. Mia mamma, la vizia, le ha preparato un astuccio con dentro i trucchi, pochi é... Ma non vuole ascoltarmi... Ne ha di tempo per usarli, ma ora preferisco che si dedichi a qualcos'altro, a divertirsi con altri giochi.



La sua casetta di cartone, con appesi i suoi disegni dell'asilo, sta per terra... Oggi è entrata dalla finestrella, con la carta delle uova di pasqua, che le son state regalate, e con il suo mantellino della Biancaneve... ma ... aveva anche gli occhiali da sole!!! Una Biancaneve sbarazzina!!



Non posso neanche bere il caffè... solo il caffè d'orzo... non è che qualcuno me lo offre? Magari riesco  riempire il Trasparente con le capsule della Nespresso...

Mi manca scrivere qui... ogni tanto ci vuole!

Buona serata